martedì 6 maggio 2014

HAUL | Asos Beauty

Poco prima della mia laurea, presa da un mini attacco d'ansia, ho deciso di combattere l’agitazione con qualche acquistino online. Stavo pensando e ripensando da settimane alla CC Cream di Bourjois, osannata anche dalla mitica Lisa Eldridge, ma sul sito ASOS la mia colorazione risultava sempre out of stock. Finalmente si sono decisi a riassortire e non mi sono fatta certo scappare l’occasione. 
Questo è stato il mio bottino:


Ho scelto il colore n° 32 - Beige Clair. Si tratta di un beige dal sottotono giallo adatto a pelli medie. Ho potuto provare la CC Cream solo per un pomeriggio quindi è troppo presto per esprimersi. Ad ogni modo, mi è piaciuto molto sia il finish (semi matte ma allo stesso tempo luminoso) che la consistenza e l’effetto naturale sulla pelle. Nota positiva anche per quanto riguarda il profumo: cipriota e lussuoso. D’altronde non vi dimenticate che Bourjois è l’azienda ch produce i cosmetici per conto di Chanel!

Si tratta di due ombretti in pot dal finsh cremoso che, una volta a contatto con la pelle e sfumato, si trasforma in polvere. Ho scelto due colorazioni, Kaki Cheri (un bel verde militare - anche se usare questo termine per un ombretto mi fa un certo che - con riflessi dorati) e Prune Nocturne (che più che sembrare un prugna violaceo è decisamente un marrone con sottotono bordeaux). Avendoli solo provati al volo e mai messi alla prova sul serio, ancora non mi sbilancio.

Ormai è risaputo che per il giorno i miei prodotti labbra preferiti sono i balsami idratanti colorati. Nella ricerca di un rossetto sheer ed idratante color prugna mi sono imbattuta in questo e devo dire che mi è piaciuto da matti. Il colore è bellissimo, anche se è adatto più all’autunno che alla primavera. Il profumo ed il sapore sono mentolati, tipici dei prodotti Carmex. La tenuta è buona, idratano le labbra e sono presenti in diversi colori.


Per quanto riguarda l’affidabilità del sito ASOS, non ho nulla da dire, sia per quanto riguarda l’abbigliamento, sia per quanto riguarda il reparto beauty. Le spese di spedizione sono gratis e i tempi di consegna sono ottimi. Se ordinate di lunedì sicuramente entro la fine della settimana avrete il vostro pacco. Io ho effettuato l’ordine domenica 13 aprile ed il pacco mi è stato recapitato il 22 aprile. Il pacco ci ha impiegato 7 giorni lavorativi a giungere tra le mie mani ma il problema è stato solo ed esclusivamente del corriere Bartolini. Dovete sapere che il corriere è stato più volte spaventato dalla pulsantiera elettronica del mio palazzo e, anche in orari portineria, piuttosto che impegnarsi 30 secondi o chiamarmi al cellulare, ha preferito mandar in giacenza al magazzino il pacco per “destinatario incompleto o sconosciuto”. Santa pazienza!

Alla prossima,

Jo ♥ 

1 commento :

  1. Che bei prodotti, penso proprio che il primo faccia a caso mio, grazie a te e grazie ad asos

    RispondiElimina